Cannula tracheale Spritztube

La cannula tracheale Spritztube, brevetto di Med Europe, è un presidio sterile con il corpo di silicone. Presenta due distinte cuffie di gonfiaggio dedicate: una distale che viene riempita con circa 10 cc di aria per l'occlusione esofagea, ed una prossimale riempita con circa 60 cc di aria per stabilizzare e centrare la cannula e permettere la ventilazione sovraglottica durante la procedura di intubazione fibroscopica.

INDICAZIONI PER L’USO

La cannula Spritztube è destinata alla gestione delle vie aeree difficili in pazienti sottoposti ad interventi in elezione e gestione delle vie aeree in ambiente nell'extraospedaliero, coniugando in unico presidio le già note procedure di intubazione oro-tracheale e ventilazione sovraglottica, per applicazioni a breve termine  (< 6 ore).

AVVERTENZE

Prima di usare il dispositivo leggere attentamente le istruzioni per l’uso. La cannula può essere utilizzata solo in ambito sanitario e deve essere inserita, maneggiata e rimossa solamente da un medico qualificato ed autorizzato o sotto le sue istruzioni.

Le tecniche mediche descritte in queste istruzioni sono fornite a puro titolo informativo. L'anestesista deve stabilire l’adeguatezza della procedura suggerita in base alla propria esperienza ed alle condizioni del paziente. L’equipe anestesiologica è la sola responsabile per la gestione delle vie aeree del paziente.

 

CONTROINDICAZIONI

Non destinato all’uso su neonati e bambini.

Questo dispositivo non va inteso, venduto e utilizzato in alcun altro modo rispetto a quello indicato.

L’uso di questo dispositivo è controindicato nei pazienti con accertata ipersensibilità al silicone.

PRECAUZIONI

Il contenuto della confezione, se ancora chiusa e intatta, è sterilizzato.

In caso la confezione non sia integra, il dispositivo non deve essere utilizzato.

Il prodotto deve essere utilizzato immediatamente dopo l’apertura della confezione.

Una volta aperta la confezione, esaminare il prodotto attentamente: non utilizzarlo in caso si riscontrino difetti.

Laddove disponibile, scegliere lo charier (CH) in funzione delle caratteristiche del paziente.

Danni involontari al corpo della cannula causati da lame o aghi possono ridurre notevolmente la forza tensile del dispositivo. Prestare quindi molta attenzione durante l’inserimento, l’utilizzo e la rimozione. Se una cannula viene involontariamente perforata evitarne l’utilizzo.

Si raccomanda il monitoraggio continuo della pressione dei palloni verificando la condizione dei cuffs.

Si raccomanda di non sgonfiare completamente i palloni quando “in vivo”.

La cannula deve essere posizionata e rimossa manualmente (l’uso di strumenti può causarne la rottura), con pressione leggera e costante.

Pressione max di gonfiaggio palloncino: 400 mmHg. 

SPECIFICHE

Graduazione numerica e tacche riferimento ogni 2 cm da 20 a 30 cm dalla punta della cannula prossimale.

Shore: 85 ± 3.

Materiali utilizzati: Silicone (cannula e cuffie), polisulfone (connettore), polipropilene (cuff), pvc medicale (mandrino).

SMALTIMENTO

Dopo l’uso smaltire il prodotto secondo le norme vigenti per materiali infetti.